VASCO FANS CLUB

Tutto sul Dio VASCO ROSSI!!!
 
IndiceAccediRegistratiFAQPortale

Condividere | 
 

 Rock 1997

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sally

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 2535
Età : 34
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 16.05.08

MessaggioTitolo: Rock 1997   Ven 16 Mag 2008, 17:39

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sally

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 2535
Età : 34
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 16.05.08

MessaggioTitolo: Valium 97   Lun 19 Mag 2008, 00:15

10 goccie di Valium
per dormire meglio
10 goccie di Valium
per dormire sul serio
10 goccie di Valium...

20 goccie di Valium
per dormire meglio
tutta la notte
a contare le gatte
quelle con una macchia nera sul muso
nelle soffitte vicino al mare
voglio dormire...

100 goccie di Valium
per dormire del tutto
non sentire più niente
cancellare la mente
e domani mattina
domani mattina
domani mattina
non svegliarsi neanche...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sally

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 2535
Età : 34
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 16.05.08

MessaggioTitolo: Sballi ravvicinati del terzo tipo   Lun 19 Mag 2008, 00:16

E centomila occhi si voltarono
a guardare il cielo
con un sospiro leggero,
da quella parte sì, è da quella
parte che
sarebbero venuti loro
l'aveva detto il vecchio pazzo
che abitava il monte
nessuno aveva dubitato
delle sue parole
avevano bisogno di loro
sarebbero venuti in volo.

E centomila cuori cominciarono
a sondare il cielo
con un sospiro leggero
da quella parte sì, è da quella
parte
che sarebbero venuti loro
non c'era che aspettare fino all'alba
con pazienza e rassegnazione
avrebbero risolto tutto quanto loro
senza fare il minimo rumore
avevano bisogno di loro
sarebbero venuti in volo.

E centomila mani cominciarono
ad alzarsi verso il cielo
si stava già facendo giorno
e non era arrivato nessuno.
Non si poteva, più, aspettare invano
qualcuno già diceva
che non esistevano nemmeno.......
........dovevano fare da loro,
fu allora che presero...
...il volo...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sally

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 2535
Età : 34
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 16.05.08

MessaggioTitolo: Ieri Ho Sgozzato Mio Figlio   Lun 19 Mag 2008, 00:16

La primavera bussa alle porte
entra dalle finestre
s'infila sotto le gonne
delle donne.
La primavera mette scompiglio
ieri ho sgozzato mio figlio
è stato uno sbaglio
è stato uno sbaglio
credevo fosse un coniglio.

La primavera ormai è dappertutto... uhh!
si struscia come un gatto
contro i piedi del letto
sono già agitato
sono già agitato
sono già agitato tutto...

La primavera è solo un dispetto
un richiamo perfetto
un ottimo abbaglio
un ottimo abbaglio
e poi è già l'inverno
l'inverno... uh!!!

La primavera bussa alle porte
entra da quelle aperte
s'infila sotto le gonne
delle donne.
La primavera mette scompiglio
ieri ho sgozzato mio figlio
è stato un sbaglio
credevo fosse un coniglio
giuro, credevo fosse un coniglio!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sally

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 2535
Età : 34
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 16.05.08

MessaggioTitolo: Anima fragile   Lun 19 Mag 2008, 00:17

E tu
chissà dove sei
anima fragile
che mi ascoltavi immobile
ma senza ridere.
E ora tu
chissà dove sei
avrai trovato amore
o come me, cerchi soltanto d'avventure
perché non vuoi più piangere!

E la vita continua
anche senza di noi
che siamo lontano ormai
da tutte quelle situazioni che ci univano
da tutte quelle piccole emozioni che bastavano
da tutte quelle situazioni che non tornano mai!
Perché col tempo cambia tutto lo sai
cambiamo anche noi
e cambiamo anche noi
e cambiamo anche noi!
e cambiamo anche noi!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sally

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 2535
Età : 34
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 16.05.08

MessaggioTitolo: Colpa d'Alfredo   Lun 19 Mag 2008, 00:17

Ho perso un'altra occasione buona stasera
è andata a casa con il negro, la troia!
mi son distratto un attimo...
colpa d'Alfredo
che con i suoi discorsi "seri" e inopportuni
mi fa sciupare tutte le occasioni
io prima o poi lo uccido!...lo uccido!

E lei invece non ha perso tempo
ha preso subito la palla al balzo
l'ho vista uscire, mano nella mano, con
quell'africano
che non parla neanche bene l'italiano,
ma si vede che si fa capire bene quando vuole...
tutte le sere ne accompagna a casa una diversa
chissà che cosa le racconta,
per me è la macchina che c'ha che conta!

E quella stronza non si è neanche
preocupata
di dirmi almeno qualche cosa, che so, una eeeeehhh! si era già dimenticata
di quello che mi aveva detto prima....
"mi puoi portare a casa questa sera?
abito fuori Modena, Modena park"
ti porterei anche in America
ho comperato la macchina apposta!
...e mi ero già montato la testa...
avevo fatto tutti i miei progetti...
non la portavo mica a casa,
beh se la sposavo non lo so, ma cosa conta!
sono convinto
che se non ci fosse stato lui
mi avrebbe detto si!
sono convinto
che se non ci fosse stato lui
mi avrebbe detto si!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sally

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 2535
Età : 34
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 16.05.08

MessaggioTitolo: Incredibile romantica   Lun 19 Mag 2008, 00:18

Come fai adesso che
sei rimasta solo te
a sperare in qualche cosa di migliore
a pensare anche al grande amore
sei un'inguaribile romantica
un po' isterica
però simpatica
certo unica.

Come fai adesso che
non c'è neanche più lui con te
lui che aveva grandi cose per la testa
lui che poi un giorno come niente ha
detto "basta"
sei un'incredibile romantica
un po' nevrotica
ma non patetica
certo unica
certo unica...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sally

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 2535
Età : 34
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 16.05.08

MessaggioTitolo: Dimentichiamoci questa città   Lun 19 Mag 2008, 00:18

Dimentichiamoci questa città
bambina amiamoci
dimentichiamoci il freddo che fa
baby svestiamoci
ti voglio amare da morire
voglio farti impazzire
non ti devi preoccupare
so io come fare
so io come fare
fare...

Dimentichiamoci questa città
bambina ascoltami
dimentichiamoci il freddo che fa
e divertiamoci
non ti devi preoccupare
so io come fare
so io come fare
e poi vedrai che domattina
avrai qualcosa da ri... da ricordare

Dimentichiamoci questa città
dimentichiamoci dài
dimentichiamoci questa città
coi suoi guai
dimentichiamoci.... dài
dài che prendiamo il volo
dài che viviamo in un attimo solo
dài che facciamo l'amore
per delle ore yeah!!!
dài che facciamo l'amore...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sally

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 2535
Età : 34
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 16.05.08

MessaggioTitolo: Brava   Lun 19 Mag 2008, 00:19

Ti sei accorta di me
quasi per caso
quasi per caso hai deciso poi
di commettere un piccolo peccato.
E quando sei riuscita a farmi cadere
con la tua logica di calze nere
ti sei voluta prender gioco di me
ti sei voluta divertire.
Ed hai voluto vedere
fino a che punto potevi arrivare
fino a che punto mi potevi umiliare
fino a che punto mi avresti potuto anche
cambiare.
E sei riuscita a farmi credere che
tu fossi pulita
mentre in realtà giocavi solamente
spero che ti sia divertita.

Certo è un peccato però sai
allora ero puro
allora forse avrei potuto anche amarti
davvero.
E adesso invece non ci credo più
non credo più a niente
e la mia vita non la rischio più
per nessuno e per niente.

Certo eri brava però tu sai
a fare l'amore
sembravi nata per farlo
ricordo bene
ricordo bene
ricordo bene...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sally

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 2535
Età : 34
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 16.05.08

MessaggioTitolo: Susanna   Lun 19 Mag 2008, 00:19

Susanna è una bambina tutta colorata
che quando va a ballare sembra un'aranciata
e guarda già i maschietti
con aria misteriosa
ma quando torna a casa la sera
è tutta un'altra cosa.

Susanna balla sempre tutto il pomeriggio
ma non fa molto caso a chi le sta vicino
e quando guarda intorno
muove appena appena gli occhi
con aria fatale
tenuto conto degli anni.

Non si mette le scarpette negli occhi
perché le hanno tutti
e non si lascia affascinare da nessuno
ma sorride a tutti.

Susanna ha la maglietta numero 28
coi ricciolini in testa sembra proprio un confetto
e non sta mai ferma un attimo
gira dappertutto
e quando pensi di fermarla
è già passata da un anno.
Quando sorride ha un'espressione maliziosa che ti fa coraggio
ma poi scompare e non la vedi più
per tutto il pomeriggio
Susanna è una bambina colorata
Susanna è un'aranciata....
Susanna è una bambina tutta colorata
che quando va a ballare sembra un'aranciata
e se per caso ti vien voglia
di mangiarla tutta
stai attento amico
quella è frutta che scotta
attento amico....vacca, l'hai già rotta!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sally

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 2535
Età : 34
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 16.05.08

MessaggioTitolo: Siamo solo noi   Lun 19 Mag 2008, 00:20

Siamo solo noi
che andiamo a letto la mattina presto
e ci svegliamo con il mal di testa
siamo solo noi
che non abbiamo vita regolare
che non ci sappiamo limitare
siamo solo noi
che non abbiamo più rispetto per niente
neanche per la mente
siamo solo noi
quelli che poi muoiono presto
quelli che però è lo stesso.

Siamo solo noi
che non abbiamo più niente da dire
dobbiamo solo vomitare
siamo solo noi
che non vi stiamo neanche più ad
ascoltare.

Siamo solo noi
quelli che non han più rispetto per
niente
neanche per la gente
siamo solo noi
quelli che ormai non credono più a niente
e vi fregano sempre.

Siamo solo noi
che tra demonio e santità è lo
stesso
basta che ci sia posto
siamo solo noi
che facciamo colazione anche con un toast
del resto.

Siamo solo noi
quelli che non han voglia di far niente
rubano solamente
siamo solo noi
generazione di sconvolti
che non han più santi né eroi
siamo solo noi
siamo solo noi
siamo solo noi...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sally

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 2535
Età : 34
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 16.05.08

MessaggioTitolo: Asilo   Lun 19 Mag 2008, 00:20

I bambini dell'asilo
stanno facendo casino
ci vuole qualcosa per tenerli impegnati
ci vuole un dolcino
ci vuole uno spino
ci vuole un dolcino
ci vuole uno spino.
Dice che è stata una disattenzione della maestra
e subito uno si è buttato giù
dalla finestra
dalla finestra.
Oddio che cosa si può inventare
oddio che cosa possiamo dire
quando sua madre arriverà
s'incazzerà
s'incazzerà.
Certo che lavorare in un asilo
dove c'è sempre casino
tranquilli qui non si può stare per niente
ci vuole un agente
ci vuole un agente.
Allora vedrete con la polizia
che la situazione ritornerà come prima
più di prima
t'amerò...yeah...
t'amerò....
Più di prima ci sarà ordine e disciplina
e chi non vuole restare qui
vada in collina
vada in collina.
E se qualcuno la vuole menare
con quella vecchia storia sull'educazione
abbiamo già bruciato tutti i libri
bruciamo lui
bruciamo anche lui.
I bambini dell'asilo
non fanno più casino
sono rimasti molto pochi
dopo i fuochi
nuovi fuochi
fuochi fuochi
fuochi fuochi
fuocoooooooo....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sally

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 2535
Età : 34
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 16.05.08

MessaggioTitolo: Alibi   Lun 19 Mag 2008, 00:21

Comunque non è questo
il modo di fare
disse il commerciante
all'uomo del pane
domani sarà festa
in questo stupido paese
ma non per noi che stiamo a lavorare.
L'uomo del pane
fece finta di niente
se ne andò tranquillamente
aveva tante tante, tante cose da fare
che lui non ci poteva fare niente.

A questo punto la signora disse
"per favore, son qui da un quarto d'ora
e lei mi deve ancora servire"
"la prego signora mi scusi
che cosa vuole..."
"vorrei un'etto e mezzo di prosciutto
e un po' di cipolline, ancora cipolline"
"va bene gliele incarto
così fanno 60.000 tonde
mi scusi non ho il resto
le do anche 400 caramelle "
"in cartone?!?"
"no!....sciolte...."

Fu proprio in quell'istante
che la porta si aprì
entrò un uomo col vestito nero e disse:
"tutti a terra faccia contro il muro
questa è una rapina per davvero"
la donna fece un urlo acuto
e dopo svenne in mezzo a tutte le sue caramelle
e poi le cadde addosso lo scaffale
dei regali di Natale...
...ale...male...ale...male
nessuno fuori si accorse di niente
la polizia arrivò dopo la gente
e fece un sacco di domande
e prese anche le impronte
poi disse al commerciante
lei deve sporgere denuncia
per adesso contro ignoti
ma vedrà che saran pochi
non si deve preoccupare
lei ci faccia lavorare
noi sappiamo come fare
deve solo collabbborare.

Lo portarono in questura
e lo fecero sedere
uscirà tra qualche mese
dice devono accertare
controllare, veriffficare
analizzare
eventuali connivenze
coincidenze
alibi.....alibi....
alibi alibi alibi alibi
alibi alibi alibi alibi...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sally

avatar

Femminile
Numero di messaggi : 2535
Età : 34
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 16.05.08

MessaggioTitolo: Re: Rock 1997   Lun 19 Mag 2008, 00:21

Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven FINE Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Rock 1997   

Tornare in alto Andare in basso
 
Rock 1997
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Elvis Presley, the king never dies
» [La Parola Ai Fans] Antonio Boccia

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
VASCO FANS CLUB :: TUTTO SU VASCO :: Testi Canzoni-
Andare verso: